Figlio e nipote di esperti orologiai, Laurent Ferrier è oggi figura emblematica del marchio che porta il suo nome, una Maison profondamente legata all’eccellenza dei mestieri dell’orologeria tradizionale. La sua lunga esperienza nel campo dell’orologeria e la continua ed assidua ricerca, dimostra chiaramente sia la sua perseveranza che la sua natura inventiva.

Al SIHH 2018 Laurent Ferrier aveva presentato un superbo orologio, sia visivamente che tecnicamente, il Galet Annual Calendar School Piece, il cui pregiato calibro aveva ottenuto il riconoscimento al GPHG nella categoria Complicationi maschile. Questa distinzione ha dato l’opportunità a Laurent Ferrier di offrire una nuova linea, utilizzando questo calibro premiato.

Come parte delle novità del SIHH di quest’anno, il marchio con sede a Ginevra ha lanciato nuove versioni di questo orologio, il Laurent Ferrier Galet Annual Calendar School Piece Opaline Black & White, con nuovi quadrante colori e nuove finiture.

La cassa proposta in acciaio inossidabile, in oro rosso 5N o in oro giallo “Desert Sand”, non cambia forma. Conserva le sue proporzioni eleganti, con un diametro di 40 mm e un’altezza di 10,10 mm, senza considerare il vetro zaffiro. La principale novità di questo nuovo modello sono senza alcun dubbio i quadranti, in precedenza realizzati in argento o antracite, sono ora levigati, con una superficie opaca che li rende più contrastati, leggermente più semplici ma non per questo, meno attraenti. 

La disposizione del quadrante è quella classica, ore e minuti al centro, piccoli secondi alle 6 e indicazioni del calendario posizionate come un triplo calendario degli anni ’40 (data periferica con una lancetta centrale, finestre a ore 12 in punto per il giorno e il mese). 

Ad alimentare questo orologio è un movimento proprietario, calibro LF126.01 dove, per la prima volta, Laurent Ferrier ha optato per una soluzione più semplice con uno scappamento a leva “Swiss standard” invece del doppio impulso diretto che generalmente troviamo sul Micro-Rotore Galet. Il movimento è rivestito in rutenio e permette di visualizzare la riserva di carica sul ponte principale.

A completare questo segnatempo, Laurent Ferrier ha scelto un cinturino in Alcantara in pelle di alligatore color miele per i quadranti bianchi o in alligatore grigio opaco con rivestimento in Alcantara per quadranti neri.

Il Laurent Ferrier Galet Annual Calendar School Piece Opaline Black & White presentato ufficialmente a gennaio, avrà un prezzo di circa 50.000 EURO per la versione in acciaio, mentre i modelli in oro saranno proposti a 55.000 EURO circa.