Il 21 giugno prossimo la casa d’aste Christie’s di New York metterà in vendita il Cartier in oro 18 carati appartenuto a Jacqueline Kennedy Onassis.

Questo iconico segnatempo, appartenuto alla first lady più conosciuta della storia degli Stati Uniti, rappresenta la punta di diamante dell’annuale vendita New York Rare Watches and American Icons organizzata dalla nota casa d’aste.

L’orologio – definito “The Jacqueline Kennedy Onassis Cartier Tank” – fu regalato alla Sig.ra Kennedy dal cognato Stanislaw “Stas” Radziwill ed era probabilmente uno dei suoi preferiti, come testimoniano le numerose foto che la ritraggono con il Cartier al polso.

Il quadrante del  Tank riporta la scritta France, ad indicare che probabilmente l’orologio fu acquistato nella boutique Cartier di Parigi.

Sul fondello di questo pezzo di storia americana, è riportata l’incisione “Stas to Jackie 23 Feb. 63 2:05 am to 9:35 pm.”.

L’orologio probabilmente le era stato regalato il 23 febbraio del 1963; mentre i due orari, le 2.05 del mattino e le 9.35 di sera, indicano l’inizio e la fine di una escursione di ben 17 ore a cui il cognato stesso aveva preso parte su richiesta di Jacqueline.

Questa iniziativa, la 50-mile hike in the Palm Beach, era stata voluta dalla stessa ex first lady e faceva parte di una campagna promossa da JFK per indurre gli americani a praticare attività fisica, coinvolgendo lo stesso staff della Casa Bianca.

Il valore dell’orologio è stimato tra i 60.000 e i 120.000 dollari.