IWC Schaffausen riporta in vita il leggendario Mark XI con un’edizione speciale che rivisita il moderno Pilot Mark XVIII con il design dello storico modello nato nel 1948 su impulso del British Ministry of Defense .

Il Ministero Britannico ai tempi necessitava infatti di un nuovo orologio per i propri militari che rispettasse parametri ben precisi in fatto di precisione e resistenza. Il Mark XI fu precursore di importanti soluzioni, come l’utilizzo di una gabbia in ferro dolce in grado di proteggere il movimento dai campi magnetici.  Altro punto di forza  il suo movimento preciso e robusto, il famoso Calibro 89: movimento a carica manuale montato sui Mark XI per ben 30 anni.

Queste sue doti lo hanno reso il segnatempo di importanti forze di aviazione militari come la RAF (Royal Air Force), la  FAA (Fleet Air Arm),  la RAAF (Royal Australian Air Force), RNZAF (Royal New Zealand Air Force).

Col nuovo Mark XVIII “Tribute to Mark XI” Edition , IWC ha incorporato gli elementi di design iconici dello storico modello come i piccoli rettangoli posti a ore 3,6,9 e 12, le lancette a bastone dotate di materiale luminescente per una leggibilità ottimale in tutte le condizioni e ovviamente il triangolo posto a ore 12. Il materiale luminescente conferisce al quadrante una patina vintage che ben si sposa con la scelta del cinturino NATO in nylon verde militare.

La cassa misura 40mm e ospita il calibro IWC 35111 (base Sellita SW300-1) protetto da una gabbia in acciaio dolce per neutralizare i campi magnetici. Il Tribute to Mark XI è prodotto in soli 1’948 esemplari, una cifra che ha un chiaro rimando all’anno di nascita del Mark XI.

L’orologio sarà messo in vendita da Luglio esclusivamente nei magazzini Harrod’s di Londra per 3 mesi, dopodichè sarà disponibile in tutte le boutique IWC del mondo a un prezzo di 4’790 Euro.

ADVERTISEMENT