Dopo anni di consolidamento e di crescita il gruppo Kering cede ufficialmente il 100% di Sowind group, proprietaria delle manifatture svizzere di Girard-Perregaux e Ulysse Nardin, al management attuale.


Il colosso luxury, che ha accompagnato il gruppo Sowind, garantendo le risorse adeguate per una costante evoluzione a livello di design e know-how tecnico, riorganizzando la produzione, rafforzando i legami con rivenditori e aprendo concessionari è riuscito a rilanciarsi negli ultimi dieci anni creando una base per i nuovi “owners”.

La guida dei due marchi sarà nella mani della attuale presidente e general director Patrick Pruniaux: «Grazie alle solide fondamenta realizzate con sostegno e con investimenti, oggi disponiamo dei mezzi necessari per dar vita a un progetto di lungo termine in grado di assicurare lo sviluppo sostenibile dei due marchi».

L’operazione sarà portata a termine entro fine primo semestre 2022 e il primo appuntamento per capire quale direzione prenderanno i due marchi, sarà in occasione di “Watches & Wonders” in calendario a Ginevra dal 30 marzo al 5 aprile..


There is no ads to display, Please add some