Per Watch&Wonders 2022 Piaget presenta l’esclusivo Altiplano Ultimate Concept (AUC) in omaggio ai primi rintocchi di un segnatempo rivoluzionario per il mondo dell’orologeria.

L’Altiplano Ultimate Concept (AUC) è il risultato di un sogno divenuto reale, concreto e tangibile. La filosofia di Piaget è sempre stata quella di superare sempre i limiti e “fare ciò che non è mai stato fatto prima”. Gli ingegneri, gli orologiai e i designer di Piaget hanno continuato a cercare soluzioni per realizzare il sogno e dopo quattro anni di ricerca e sviluppo, il 7 febbraio 2017 alle 7:47.

Il nuovo pezzo unico AUC è una celebrazione dell’avventura AUC con diversi dettagli stilistici che ricordano questo incredibile viaggio. Questo esemplare unico presenta una cassa da 41 mm in lega ad alta tecnologia a base di cobalto, una scelta del materiale audace ma perfettamente in sintonia con la platina sabbiata in PVD blu ardesia scuro.

Fondello, lunetta e anse sono satinate, e creano un piacevole contrasto con la carrure lucida. Il segnatempo è accompagnato da un cinturino in alligatore blu scuro estremamente sottile, che non supera lo spessore di 1,5 mm, in linea con il design ultra piatto del modello. Dotato di una riserva di carica di 40 ore, si rivela una straordinaria sintesi di elementi orologieri di altissimo livello.

Dopo cinque anni, Piaget vuole ricordare l’alba della rivoluzione orologiera attraverso delle incisioni dove nei due grossi dischi posti tra gli indici della minuteria indicano l’ora – 7:47 – in cui l’AUC ha preso vita per la prima volta. A ore 2:30, la data di nascita dell’AUC – 7 febbraio 2017 – appare in una finestrella. La dicitura “La Côte-aux-Fées” e le coordinate GPS della manifattura sono incise invece sulla ruota dentata.