Nel 2021, in occasione del ventesimo anniversario del calibro Octa, F.P. Journe ha presentato l’Octa Automatique Série Limitée con un movimento in ottone rodiato e un quadrante in oro giallo. Ed è dunque logica conseguenza che l’Automatique sia entrato a far parte della collezione attuale, nelle versioni da 40 e 42 mm, con una cassa in platino o oro rosso 6N 18 carati, associando l’eleganza delle linee pure alle performance del calibro automatico Octa 1300.3.

Il quadrante in oro grigio o in oro rosso 5N presenta una grande data a scatto istantaneo che offre una leggibilità ottimale grazie ad un’apertura di 4.7 x 2.6 mm. Sulla destra, sono indicate le ore, i minuti e i secondi all’interno di un sotto-quadrante decentrato in argento guilloché. La corona zigrinata, allargata al fine di perfezionare l’equilibrio della cassa, permette la regolazione dell’Automatique. Questi elementi, insieme alle lancette dalla tonalità azzurra a forma di goccia allungata e alla ghiera del contatore, in acciaio lucido avvitata sul quadrante, sono tutte caratteristiche che rendono unici gli orologi F.P. Journe.

L’estetica raffinata di un segnatempo F.P. Journe riflette sempre il livello più alto di innovazione meccanica. Il calibro automatico Octa 1300.3, realizzato in oro rosa 18 carati, offre una precisione cronometrica di 120 ore e un’eccezionale riserva di carica di 160 ore. Il rotore decentrato in oro rosso 5N 22 carati conta su di un sistema unidirezionale di cuscinetti a sfera autobloccanti, in modo che ogni movimento del polso venga sfruttato al fine di garantire prestazioni ottimali. Un grande fondello in vetro zaffiro permette di ammirare le rifiniture, o il complesso sistema di ruote, visibili attraverso i nuovi ponti traforati.


There is no ads to display, Please add some