La casa d’aste online Loupethis ha appena venduto un rarisssimo Cartier Crash del 1967 proveniente direttamente dal proprietario originale alla cifra record di $ 1.503.888 dollari !!!

Il Cratier Crash è stato creato nel 1967 in piena epoca Swinging London, sotto la guida di Jean-Jacques Cartier, pronipote del fondatore dell’azienda, questo orologio è espressione dell’incredibile energia della città in questi anni. Il suo quadrante asimmetrico ha stravolto i codici estetici dell’orologeria.

Se per molti il design del Crash è stato ispirato dal dipinto surrealista di Salvador Dalì, The Persistence of Memory, altri si riferiscono alla storia secondo cui il design del Crash ha avuto origine da un Cartier Baignoire Allongée che si è sciolto dal fuoco di un incidente d’auto e ha avuto la sua forma deformata. La recente pubblicazione del libro di Francesca Cartier Brickell, The Cartiers, sembra indicare che la nascita del Cartier Crash è il risultato del lavoro di Jean-Jacques Cartier e dell’artigiano Rupert Emmerson, che ha giocato con l’identità visiva di Cartier, allungandola e piegandola con molta più audacia rispetto ai suoi predecessori.

Questo Cartier Crash da record è uno dei primi mai visti, essendo stato prodotto nel primo anno dalla sua nascita. Realizzato in oro giallo 18kt con il suo caratteristico quadrante Cartier firmato “London” con numeri romani esplosi neri e lancette in acciaio blu, questo orologio è un bellissimo esempio del Crash in tutto il suo meraviglioso splendore. Un vero testimone della storia di Cartier.

Sebbene il Crash possa sembrare scomodo da indossare per via della sua cassa ‘distorta’, in realtà la sua costruzione curva consente all’orologio di avvolgersi attorno al polso.

Il Crash è un modello indubbiamente iconico, ma altrettanto raro dal momento che si stima che in quegli anni siano stati prodotti solo 20 esemplari di Cartier Crash. Altre edizioni sono state prodotte nel 1991, in quantità limitata a 400 esemplari e dal 2018, con un esemplare al mese per i migliori clienti della boutique Cartier di New Bond Street di Londra.

Per maggiori informazioni Loupethis.com


There is no ads to display, Please add some