Singer Reimagines presenta il nuovo Flytrack Barista Edition, un orologio contemporaneo dal design accattivante realizzato per gli appassionati di caffè che richiedono la perfezione. Rilasciato in un’edizione esclusiva di 30 pezzi, l’orologio applica un tocco utilitaristico unico alla funzione cronografo, che è allo stesso tempo affascinante e pratica. Dotato della rivoluzionaria micromeccanica per la quale questo entusiasmante marchio di orologeria indipendente è acclamato, il pezzo presenta anche una nuova cassa per l’iconica collezione Flytrack dell’azienda.

Nel mondo dell’orologeria moderna molti nuovi brand si lanciano verso il pubblico con disegni e stili di concezione nuova che possono non attecchire subito e magari impiegare anni e anni prima di essere riconosciuti e apprezzati. Non è questo il caso di “Singer Reimagined” che nasce dall’incontro di due menti luminari quali Rob Dickinson, Founder and Executive Chairman of “Singer Vehicle Design” e Marco Borraccino, designer italiano (Head of design in Panerai).

Già nel 2017 il marchio vince il “Watch of the Year” in Polonia organizzato da CH24 con la presentazione del primo orologio della casa: il Track 1.

Abbiamo avuto il piacere di provare tutta la collezione di Singer guidati passo a passo da Marco riuscendo così a percepire e capire scelte stilistiche, design, materiali e movimento.

La base di partenza prettamente stilistica sono gli anni ’60 e ’70 dove orologi come Speedmaster Mark e Flightmaster hanno gettato le basi di quei meravigliosi anni che hanno dato le fondamenta all’orologeria moderna.

Marco prende volutamente ispirazione ripresentando la cassa in acciaio in un formato da 43mm che però alla prova polso risulta essere molto leggera a confronto dei gran classici di casa Omega. Basta girare l’orologio per capirne il perché: lo splendido movimento progettato in collaborazione con Agenhor meritava tutto lo spazio e la visibilità possibile.

Movimento cronografico che presenta ben 314 parti e 49 rubini concentrandosi sulla misurazione di un lasso di tempo breve: il minuto.

Il quadrante in base alle condizioni di luce passa da una sfumatura di nero fin ad arrivare ad un color caffè tostato dove il tutto vien racchiuso da un rehaut in oro spazzolato che scandisce la misurazione dei minuti fin 60. Il “disco” più esterno in ceramica nera con 12 indici numerici riporta l’indicazione dell’ora che grazie al punto luminescente tipico di Singer ad ore 6 risulta di facile e d’immediata visione lasciando così solamente nel quadrante la sfera minuti (0 to 60) e la sfera cronografica sul minuto.

Ma il Barista non sarebbe Barista senza la presenza all’interno del quadrante della tipologia di caffè che uno vuole preparare: ristretto, espresso, lungo e americano.

Il Flytrack Barista è una limited edition di 30 pezzi con prezzo di listino di 25,500CHF (tasse escluse)

IL MIO FEEDBACK

L’orologio al polso lascia un feedback molto positivo: la cassa da 43mm in acciaio inossidabile nonostante la dimensione non risulta troppo pesante ma di una piacevole “consistenza”. Molto interessante la scelta del movimento meccanico (impressionanti le finiture).

Dal punto di vista prettamente estetico lo trovo un orologio molto riuscito grazie anche a queste sfumature di color caffè, che lo rendono non troppo vistoso ma con una personalità propria. L’orologio viene fornito con cinturino artigianale in pelle piacevole al tatto e morbido. Punto in più per essere un orologio ideato da un italiano che ci ha creduto fino in fondo realizzando un brand che negli “States” si è creato un vero e proprio settore di appassionati e collezionisti.

 

 

SINGER REIMAGINED FLYTRACK BARISTA EDITION
SINGER REIMAGINED FLYTRACK BARISTA EDITION
DESIGN
7.5
FEELING AL POLSO
7
MOVIMENTO
8
Cosa Ci Piace
Design
Concept
Rapporto qualità prezzo
Cosa NON Ci Piace
Cassa non per tutti i polsi
7.5