Lo scorso ottobre, Hodinkee ha dato inizio a una trilogia di collaborazioni esclusive con G-Shock, coinvolgendo partner selezionati dal musicista e grande collezionista John Mayer. Il primo capitolo ha unito tre delle forze più influenti nel mondo dell’orologeria: Mayer, Ed Sheeran e Hodinkee. Il secondo è stato realizzato con Online Ceramics. Ora, Mayer ha svelato la sua terza e ultima collaborazione, puntando direttamente agli appassionati più accaniti degli orologi: il fondatore di Hodinkee, Ben Clymer.

L’ultimo orologio del progetto non solo commemora un momento di chiusura circolare per il fondatore e il marchio, ma è anche il primo orologio a portare il nome di Clymer.

Modellato sull’emblema di G-SHOCK, il DW-5600 declinato con una cassa di resina immersa nella distintiva tonalità di grigio di Hodinkee. Aggiungendo un tocco di color blocking, il cinturino dell’orologio è proposto in un grigio scuro, mentre il passante è di colore verde oliva a specchiare il quadrante.

Al posto del logo CASIO che di solito appare in cima al quadrante, ora sono incise le lettere “NYC TYO ATL“. Le tre iniziali simboleggiano le tre sedi delle aziende: NYC e ATL fanno riferimento agli uffici di Hodinkee a New York e Atlanta, mentre TYO rappresenta la sede centrale di G-SHOCK a Tokyo.

Sul retro della cassa dell’orologio, è inciso “BEN CLYMER” e “HODINKEE”, insieme a una nota di ringraziamento e la frase latina “Esse Quam Videri”, che si traduce in “Essere, piuttosto che sembrare”.

Il prezzo del G-SHOCK Ref. 5600 By Ben Clymer a tiratura limitata è di 185 UDS ed è disponibile presso l’Hodinkee Shop. Con ogni acquisto, verranno donati 5 dollari USA per sostenere la Horological Society of New York.