Audemars Piguet ha unito le forze con il cantante, chitarrista e appassionato collezionista di orologi, John Mayer, per creare un capolavoro senza tempo: il Royal Oak Calendario Perpetuo “John Mayer” Limited Edition.

Questa collaborazione, nata dalla lunga amicizia tra Mayer e il brand, ha dato vita a un edizione limitata a soli 200 esemplari, che fonde la potenza estetica del Royal Oak con l’originale complicazione astronomico-temporale del calendario perpetuo.

Il cuore di questo straordinario orologio è il Calibro 5134, movimento automatico della Manifattura dotato di indicazione della settimana, giorno, data, luna astronomica, mese, anni bisestili, ore e minuti. Per l’occasione, John Mayer ha applicato la sua sensibilità artistica per concepire un segnatempo caratterizzato dall’oro bianco 18 carati e da un nuovo quadrante chiamato “Crystal Sky“. L’intenso sfondo blu di questo quadrante, arricchito da un motivo in rilievo simile a cristalli, crea un panorama che evoca un cielo di cristallo.

La collaborazione tra Audemars Piguet e John Mayer si inserisce in una lunga tradizione di dialoghi stimolanti con talenti creativi, unendo complessità tecnica e design distintivo. Il musicista, vincitore di sette GRAMMY® Award, ha lavorato a stretto contatto con i team di AP per creare un quadrante unico, il “Crystal Sky”, attraverso un processo di elettroformatura atomica che dà vita a un motivo scintillante in blu intenso.

Il quadrante presenta contatori in PVD blu coordinato per il giorno, il mese, l’anno bisestile e la data, con dettagli stampati in bianco per un contrasto visivo impeccabile. John Mayer ha apportato sottili modifiche al display del calendario perpetuo, come il cambio del colore del numero “31” da rosso a bianco, dimostrando la sua attenzione al dettaglio e al bilanciamento estetico.

Il design complessivo è completato dall’indicatore delle fasi lunari microstrutturato al laser a ore 6, su uno sfondo in avventurina, e dalla cornice in oro bianco 18 carati che incornicia il quadrante. La cassa e il bracciale, rifiniti a mano con smussature satinate e lucide, esaltano la luce attraverso l’architettura sfaccettata del Royal Oak.

Il fondello in vetro zaffiro, inciso con le scritte “Royal Oak Quantième Perpetuel” e “Limited Edition of 200 Pieces,” sottolinea l’esclusività di questa creazione. In questo connubio tra l’estetica intramontabile del Royal Oak e la visione creativa di John Mayer, l’orologio diventa un’icona di stile e raffinatezza, una sinfonia di eleganza senza tempo che segna un nuovo capitolo nella storia della haute horlogerie.