In occasione della prima asta della stagione Christie’s, si prepara ad onorare il lascito di Michael Schumacher, uno dei piloti più talentuosi e vincenti nella storia della Formula 1, offrendo alcuni orologi selezionati dalla sua collezione privata all’asta Rare Watches Live.

credits: ANSA – KERIM OKTEN

L’asta si terrà presso il Four Seasons Hotel des Bergues a Ginevra il 13 maggio 2024, data importante che coincide con il 30º anniversario della prima vittoria di Schumacher nel Campionato del Mondo di Formula 1 nel 1994, aggiungendo uno strato di significato storico all’asta. La selezione vanterà due esemplari unici, regali dello storico manager di Scuderia Ferrari Jean Todt: un Audemars Piguet Royal Oak Chronograph e un F.P. Journe Vagabondage, entrambi pezzi unici realizzati per Michael Schumacher.

L’ Audemars Piguet Royal Oak Chronograph in oro bianco celebra le sei vittorie nel Campionato del Mondo di Schumacher con un quadrante su misura che presenta il celebre cavallo rampante della Ferrari, un numero ‘1’ circondato da sei stelle e il casco rosso da corsa di Schumacher insieme al ‘Cavallino Rampante’ sul contatore a ore sei.

Un altro pezzo degno di nota è il modello F.P. Journe Vagabondage 1, un orologio con un quadrante rosso su misura decorato con simboli che rappresentano le sette vittorie di Schumacher nel Campionato del Mondo di F1 entro il 2004, tra cui il suo casco da corsa e l’emblema della Ferrari.

A differenza delle casse in oro utilizzate negli esemplari venduti all’asta, questo orologio presenta una cassa in platino, conferendogli un carattere unico. Ma ciò che lo rende veramente speciale è il quadrante: la scala delle “ore erranti” è in rosso Ferrari, rispetto al grigio scuro delle altre versioni.

La scala è arricchita da sette emblemi “V” in onore dei sette campionati mondiali di Mr. Schumacher, insieme al suo casco e al logo della Scuderia Ferrari. Non meno significativa è la dedica incisa sul ponte del movimento in oro rosso 18k che ricorda il Natale del 2004 e l’amicizia tra Jean Todt e Michael Schumacher.

Rémi Guillemin, Responsabile degli Orologi per l’Europa e gli Stati Uniti di Christie’s, ha espresso gratitudine alla Famiglia Schumacher per aver affidato a Christie’s questi capolavori orologieri, sottolineando l’opportunità per appassionati collezionisti di tutto il mondo di possedere un pezzo del lascito della leggenda.

L’appuntamento è il prossimo 13 Maggio, a Ginevra, alle ore 14 presso il Four Seasons Hotel des Bergues .