Rolex ha introdotto due nuove versioni in acciaio Oyster dell’Oyster Perpetual GMT-Master II. Entrambe presentano un inserto Cerachrom bicolore graduato a 24 ore in ceramica grigia e nera – introdotto l’anno scorso – la cui graduazione è chiaramente visibile grazie al suo rivestimento in platino, applicato tramite PVD (Physical Vapour Deposition). Il primo orologio è dotato di un bracciale Oyster, mentre il secondo ha un bracciale Jubilee.

Il quadrante laccato nero porta l’iscrizione ‘GMT-Master II’ in verde, richiamando il colore dell’indicatore delle 24 ore a punta triangolare – un elemento che si distingue nel design del modello.

UNO STRUMENTO, DIVERSI FUSI ORARI

Progettato come un aiuto alla navigazione per i professionisti che attraversano il globo, nel tempo il GMT-Master è diventato l’orologio preferito dai viaggiatori. Ha un design unico e immediatamente riconoscibile con un lunetta girevole bidirezionale e un’inserto graduato a 24 ore, reso disponibile in varie combinazioni bicolore – la metà inferiore simboleggia le ore diurne e la parte superiore indica le ore notturne – così come in versioni monocolore. Il GMT-Master, un vero “strumento orologio”, è evoluto continuamente per offrire prestazioni tecniche sempre migliori. Nel 1982, Rolex ha presentato il GMT-Master II, con un movimento che consente di regolare l’ora in modo indipendente dalle altre lancette.

Con lancette tradizionali delle ore, dei minuti e dei secondi, un’indicatore delle 24 ore a punta triangolare e una lunetta girevole bidirezionale con inserto Cerachrom graduato a 24 ore, il GMT-Master II può visualizzare l’ora in due fusi orari contemporaneamente: sia l’ora locale e un’ora di riferimento, o l’ora locale e quella di un fuso orario alternativo. La data è sincronizzata con l’ora locale.

CERAMICA

Rolex ha giocato un ruolo di pioniere nello sviluppo di ceramiche speciali per la creazione di lunette monoblocco e inserti di lunetta. Questi materiali sono praticamente antigraffio e i loro colori sono di una rara intensità e resistono agli effetti ambientali. Inoltre, grazie alla sua composizione chimica, la ceramica ad alta tecnologia è inerte e non può corrodere.

Nelle nuove versioni del GMT-Master II, la lunetta girevole bidirezionale è dotata di un inserto Cerachrom bicolore graduato a 24 ore in ceramica grigia e nera. Le graduazioni e i numeri stampati a rilievo sono rivestiti di platino tramite PVD (Physical Vapour Deposition). La lunetta può anche essere girata facilmente grazie al suo bordo zigrinato, che offre un’eccellente presa.

LA CASSA OYSTER

Un modello di robustezza e affidabilità, la cassa Oyster da 40 mm del GMT-Master II è garantita impermeabile fino a una profondità di 100 metri (330 piedi). La cassa centrale delle versioni presentate è realizzata da un blocco massiccio di Oystersteel. Il fondello della cassa, bordato da un sottile intaglio a spirale, è avvitato ermeticamente con uno strumento speciale che consente solo ai maestri orologiai Rolex di accedere al movimento.

La corona avvitata Triplock, dotata di un triplo sistema di impermeabilità e protetta da una corona integrata, si avvita saldamente contro la cassa. Il cristallo, che presenta una lente Cyclops alle 3 in punto per una facile lettura della data, è realizzato in zaffiro praticamente antigraffio e beneficia di un rivestimento antiriflesso. La cassa Oyster impermeabile offre una protezione ottimale per il movimento che ospita.

CALIBRO 3285

Il GMT-Master II è dotato del calibro 3285, un movimento interamente sviluppato e prodotto da Rolex che è stato rilasciato nel 2018 e introdotto sul modello nello stesso anno. Una distillazione di tecnologia, questo movimento meccanico automatico offre prestazioni eccezionali, particolarmente in termini di precisione, riserva di carica, comodità e affidabilità.

Il calibro 3285 incorpora lo scappamentoChronergy brevettato, che combina un’elevata efficienza energetica con grande affidabilità. Realizzato in nichel-fosforo, questo ancoraggio è resistente ai forti campi magnetici. Il movimento è dotato di una spirale Parachrom blu, prodotta da Rolex in una lega paramagnetica. La spirale offre grande stabilità di fronte alle variazioni di temperatura e alta resistenza agli urti. È dotato di un bilanciere con sovralzo Rolex, garantendo la regolarità del calibro in qualsiasi posizione. Dal 2023, il rotore oscillante è dotato di un cuscinetto a sfere ottimizzato.

Il calibro 3285 è dotato di un sistema di carica automatica tramite un rotore perpetuo. Grazie alla sua architettura a barile e all’efficienza superiore dell’ancoraggio, la riserva di carica di questo movimento si estende a circa 70 ore.

BRACCIALI OYSTER E JUBILEE

Il GMT-Master II in acciaio Oyster con inserto di lunetta Cerachrom grigio e nero è montato su un bracciale Oyster o su un bracciale Jubilee. Sviluppato alla fine degli anni ’30, il bracciale Oyster è un bracciale metallico a tre pezzi noto per la sua robustezza; rimane il bracciale più universale nella collezione Oyster Perpetual. Flessibile e confortevole, il bracciale Jubilee è un bracciale metallico a cinque pezzi; è stato appositamente creato per il Datejust Oyster Perpetual, lanciato nel 1945.

Sia il bracciale Oyster che il bracciale Jubilee del GMT-Master II sono dotati di chiusura di sicurezza pieghevole Oysterlock, che impedisce l’apertura accidentale. Presentano anche il prolunga comfort Easylink, sviluppato da Rolex, che consente al portatore di regolare facilmente la lunghezza del bracciale di circa 5 mm.

CERTIFICAZIONE SUPERLATIVA DI CRONOMETRO

La precisione di un Rolex Superlative Chronometer è dell’ordine di -2 /+2 secondi al giorno – la deviazione del tasso tollerata dal marchio per un orologio finito è significativamente inferiore a quella accettata dal COSC per la certificazione ufficiale del solo movimento.

Lo stato di Superlative Chronometer è simboleggiato dal sigillo verde che accompagna ogni orologio Rolex e è accompagnato da una garanzia internazionale quinquennale.