Uno dei segnatempo più famosi di Patek Philippe è la referenza 5204, un orologio straordinario che racchiude un tradizionale cronografo a carica manuale, con una funzione rattrapante aggiuntiva e un calendario perpetuo. Il 5204R Chronograph Split-Seconds Perpetual Calendar, già presente nella collezione, è ora disponibile in una nuova combinazione di oro rosa con quadrante grigio ardesia.

Sotto questo nuovo 5204R-011 c’è un orologio potente e complesso che si colloca al top della gamma dei cronografi a carica manuale di Patek PhilippePer dirla semplicemente, racchiude tutto ciò che il marchio ha sotto la manica, ovvero una funzione rattrapante e il migliore dei calendari, il perpetuo. E lo fa in una cassa classica, compatta che misura un diametro di 40 mm e un’altezza di 14.3 mm. Ancora una volta, e come le altre due versioni ancora disponibili nella collezione, l’orologio è realizzato in oro rosa 18 carati, con le classiche anse a gradini e una sottile lunetta concava.

Nuovo per questa referenza specifica è il quadrante, presentato in un elegante colore grigio ardesia, un tono che non vediamo spesso da Patek. A parte questo nuovo colore del quadrante, il cronografo split-seconds con calendario perpetuo 5204R-011 rimane sostanzialmente lo stesso orologio di prima. Il display è complesso e classico, con un layout a tre contatori. Il giorno e il mese vengono visualizzati in due finestrelle in linea a ore 12. La lancetta della data a ore 6 incorpora l’apertura delle fasi lunari. I piccoli secondi e il contatore istantaneo dei 30 minuti compaiono su due contatori a ore 9 e 3. Due piccole finestrelle rotonde mostrano il ciclo dell’anno bisestile tra le ore 4 e le ore 5 e l’indicazione giorno/notte tra le ore 7 e le ore 8, funzioni che consentono una regolazione precisa del calendario. Sia di giorno che di notte.

All’interno della cassa, con vetro zaffiro intercambiabile e fondelli solidi, c’è un movimento impressionante, il calibro di manifattura CHR 29-535 PS Q. La base a carica manuale riceve una funzione rattrappante e, in cima, un modulo calendario perpetuo. La vista attraverso il fondello è superlativa. Un mix di architettura classica (carica manuale, ruota a colonne, rattrapante) con tecnologie moderne (ruote con profili dei denti brevettati, martelli autoregolanti o una moderna frequenza di 4hz), in grado di immagazzinare fino a 65 ore di riserva di carica. Tutte le correzioni vengono eseguite da piccoli pulsanti incassati.

Il nuovo Patek Philippe Split-Seconds Chronograph Calendario Perpetuo 5204R-011 è completato da un cinturino in pelle di vitello grigio ardesia lucida con motivo alligatore in rilievo e chiusura in oro rosa. Il prezzo è di 269.600 EURO.